Scuola di Medicina e Chirurgia

Università Magna Graecia di Catanzaro

Presentazione

La Scuola di Medicina e Chirurgia, nata in seguito alla riorganizzazione del sistema universitario con l’entrata in vigore della L. 240/2010, è una struttura di raccordo con funzioni di coordinamento e razionalizzazione delle attività didattiche nonché di gestione dei servizi comuni. Essa coordina i Corsi di Laurea dell’area Bio-Medica afferenti ai Dipartimenti di Scienze Mediche e Chirurgiche, Medicina Sperimentale e Clinica e Scienze della Salute. La Scuola di Medicina e Chirurgia ha inoltre il compito di coordinare le funzioni didattiche con quelle assistenziali. La Scuola, in quanto sede della formazione superiore in campo biomedico e sanitario, opera perseguendo la massima integrazione tra didattica, ricerca e assistenza sanitaria, finalizzata al raggiungimento e al mantenimento dei più elevati livelli qualitativi; essa promuove l’innovazione didattica, la formazione e la competenza professionale di base e specialistica, in un’ottica di miglioramento continuo e innovazione dei modelli assistenziali, diagnostici, terapeutici preventivi e riabilitativi.
L’offerta formativa della Scuola di Medicina e Chirurgia è articolata in vari corsi di studio, triennali e magistrali, dell’area Biomedica, spaziando dalle quattro aree delle professioni sanitarie, alle discipline motorie e a quelle psicologiche, dall’ingegneria applicata ai sistemi medicali, ai corsi magistrali di Medicina ed Odontoiatria, fino all’offerta di un percorso formativo specialistico attraverso le Scuole di specializzazione. 
Sono organi della Scuola il Presidente ed il Consiglio di Scuola.